Smart GEMS – Smart Grids Energy Management Staff Exchange

Durata: 2015-2018, 40 mesi
Ente finanziatore:
European Commission under Horizon 2020

Website: www.smartgems.tuc.gr

Competenze: Energy Efficiency

Macrotrend: Sustainable Production & Living Environment

Il progetto

Smart GEMS ha lo scopo di sviluppare ed implementare soluzioni tecnologiche innovative volte a favorire  lo sviluppo di smart-grids e, quindi, di smart communities. Nasce così una micro-rete elettrica nella quale consumatori, fonti rinnovabili, sistemi di accumulo, buildings coesistono nel modo più efficiente possibile.
Il progetto, all’interno della Marie Curie RISE Call (Research and Innovation Staff Exchange), prevede lo scambio di ricercatori tra università e partners industriali, facilitando la collaborazione e lo sviluppo di soluzioni innovative relative alle smart-grids e smart-communities.

Smart GEMS Concept

L’approccio metodologico di Smart GEMS consiste in tre fasi principali:

  1. Smart and Zero Energy Buildings (ZEBs): analisi dettagliata di ogni aspetto di un ZEB, partendo dalle scelte architettoniche, gli impianti termici ed elettrici fino al sistema di controllo domotico. In questo modo si acquisisce una conoscenza globale e dettagliata dell’edificio, che ne facilita l’ integrazione all’interno di una micro-rete e di una smart communities.
  2. Smart Communities e Smart Grids: focus sulle micro-reti che integrano smart metering, algoritmi di controllo e sistemi di forecasts applicati in particolare alla predizione delle condizioni meteorologiche e dei carichi elettrici. Queste previsioni permettono di definire strategie di controllo per coordinare in maniera ottimale i sistemi energetici della microrete.
  3. Smart-grids Optimal Management: integrazione ICT per optimal management della micro-rete e quindi della smart-grid.

Partners