GO0D MAN

Agent oriented zero defect multi stage manufacturing

Durata: 2016-2019, 36 mesi
Ente finanziatore:
European Commission under Horizon 2020

Website: go0dman-project.eu

Competenze: Advanced Sensing, Artificial Intelligence

Macrotrend: Factory of the Future

Il progetto

Il progetto GO0D MAN si inserisce nel cluster 4ZDM (Zero-Defect Manufacturing) e mira allo sviluppo e alla realizzazione di tecnologie implementabili in linea di produzione al fine di prevenire la generazione e la propagazione di difetti in ottica di “Produzione a Zero Difetti” o “Zero Defect Manufacturing”. L’obiettivo è quello di definire una strategia produttiva capace di garantire alta qualità del prodotto senza interferire, anzi migliorando, l’efficienza produttiva dell’intero sistema.

GO0D MAN Concept

Inoltre i dati raccolti a livello locale in ogni stazione di test grazie ai multi agenti intelligenti detti Online Inspection Tools, verranno condivisi in modo da creare un sistema globale in grado di interagire in maniera indipendente con i vari sistemi distribuiti.

L’analisi in tempo reale e l’individuazione tempestiva dei difetti, eseguita nelle diverse stazioni di controllo che caratterizzano una linea di produzione multi-stadio, permetterà di evitare la generazione di difetti e la loro propagazione alle stazioni successive. Oltre ad un’azione a livello locale sulle varie linee produttive, lo scopo di GO0D MAN è quello di implementare un’analisi di processo a livello globale, tramite tecniche di data mining, che consentirà al sistema di essere predittivo (diagnosi precoce di anomalie di processo) e proattivo (auto-adattamento alle diverse condizioni).

GO0D MAN innovative approach

L’uso efficace di una tale quantità di dati generati è il fattore abilitante chiave per il perseguimento della strategia ZDM. L’analisi dei dati per estrarre conoscenza avrà un impatto sulla qualità del prodotto, la riduzione degli scarti, l’efficienza energetica e di produzione e conseguentemente una riduzione dei costi, in linea con le politiche ZDM. Inoltre, l’utilizzo delle informazioni globali permetterà accumulo di conoscenze estremamente rilevante per un miglioramento del processo continuo secondo criteri di qualità.

 

Partners